Vuoi ricevere le notifiche delle modifiche all'ordine, risposte in chat e nuovi messaggi?
Rifiuta
Consenti
Acquisti contactless di piastrelle
Mostra
Criteri scelti: 0
(3679)
    (160)

      Condizioni generali di vendita

      Domande e risposte Sottoscrivi

      Le presenti Condizioni generali di vendita disciplinano la vendita di prodotti e, quindi si applicano ai servizi resi tramite il sito, quando Tile.Expert Ltd (numero REA: C75738, P.IVA: IT00224699991; sede legale: Suite 1, Sterling Building Enrico Mizzi Street, TA' XBIEX XBX 1453 MALTA) opera come il Venditore.

      1 Oggetto delle condizioni generali

      1.1 Il Venditore si impegna a consegnare la Merce (le piastrelle) all'Acquirente, metre l'Acquirente si impegna a ricevere la Merce e pagare il costo della predetta Merce al Venditore in conformità alle presenti Condizioni generali di vendita.

      2 Informazione sulla merce

      2.1 L'informazione sulla gamma delle Merci vendute tramite il sito Web del Venditore è accessibile sul sopradetto sito Web del Venditore.

      Tutti gli ordini sono eseguiti a condizione che la merce desiderata sia disponibile.

      3 Collocamento di un ordine

      3.1 L'Acquirente colloca un ordine tramite il sito Web del Venditore.

      4 Prezzo

      4.1 Tutti i prezzi indicati sul sito includono l'IVA e non includono le spese di spedizione. Tutti i prezzi sono definitivi. L'importo totale dell'ordine, il costo del materiale e le spese di spedizione compresi, è indicato nel carrello.

      5 Pagamento

      5.1 L'Acquirente paga a favore del Venditore un bonifico anicipato a concorrenza di 100 % del totale pagabile usando uno dei seguenti metodi di pagamento: carta di credito, bonifico bancario, lettera di credito o PayPal. In seguito il Venditore spedisce la predetta Merce all'Acquirente.

      Nel caso in cui il pagamento sia effettuato tramite bonifico bancario, l'Acquirente scarica nel carrello o manda al Suo indirizzo di posta elettronica la Fattura rispettiva con le coordinate bancarie del Venditore.

      6 Consegna

      6.1 Dopo la ricezione del pagamento, la Merce ordinata dall'Acquirente sarà spedita all'indirizzo indicato dall'Acquirente nel corso del collocamento dell'ordine.

      6.2 Il termine di consegna è indicato in preventivo.

      6.3 Il diritto di proprietà della Merce, così come il rischio di danneggiamento della Merce, passa all'Acquirente dopo che la Merce è stata consegnata, cioè dopo che il Venditore ha consegnato la Merce all'indirizzo indicato.

      6.4 La consegna si effettua all'indirizzo indicato dall'Acquirente con l'uso di un veicolo di grandi dimensioni dotato di sponda idraulica con un eventuale scarico del materiale in un luogo accessibile per la vettura. Nel caso le spese di consegna non includono lo scarico con la sponda idraulica l'Acquirente sarà informato prima della conferma dell'ordine, dal servizio clienti del Venditore. Se l'Acquirente  decide di effettuare lo scarico del materiale con i propri mezzi, deve contattare il servizio clienti, prima di effettuare il pagamento dell'ordine in modo che il Venditore ricalcoli le spese di consegna informando l'Acquirente se sono diminuiti. 

      6.5 Quando la Merce è consegnata, l'Acquirente deve controllarla a vista. Se la Merce è consegnata in un imballaggio danneggiato, questo è da contrassegnare nella lettera di vettura. L'Acquirente apre l'imballaggio e verifica l'integrità della Merce, il corriere aspetterà se è necessario verificare l'interno delle scatole. Nel caso in cui si rivelino le piastrelle rotte, mancanti, oppure gli articoli sbagliati, l'Acquirente descrive i danneggiamenti in dettaglio nel documento di trasporto (nella lettera di vettura) e si mette in contatto con l'addetto Servizio clienti entro 3 (tre) giorni lavorativi dalla consegna, allegando le foto dell'imballagio nel quale sono arrivate le piastrelle nel momento della consegna, e le foto delle piastrelle danneggiate. Non si richiede rendere le piastrelle danneggiate al vettore.

      7 Responsabilità

      7.1 Il Venditore rimborsa il costo della Merce danneggiata o smarrita durante la spedizione (insieme alla parte proporzionale delle spese di consegna) opurre la sostituisce gratuitamente, a condizione che:

      7.1.1 L'Acquirente deve mandare una comunicazione scritta sul danneggiamento o smarrimento della Merce entro 72 ore dal momento della sua consegna.

      7.1.2 L'Acquirente mandi al Venditore una copia del documento di trasporto con le attestazioni del danneggiamento insieme alle foto di tutta la Merce danneggiata.

      8 Annullamento di un ordine

      8.1 L'Acquirente può annullare un ordine in qualsiasi momento ed a qualsiasi titolo entro 14 giorni del calendario dopo la consegna della Merce. Però il diritto dell'Acquirente di annullare un ordine si estingue dopo i predetti 14 giorni del calendario.

      8.2 L'Acquirente è responsabile per qualsiasi diminuzione del valore della Merce in seguito del trattamento della Merce altrimenti che regolamentano la sua scheda tecnica e le regole di manutenzione.

      8.3 Visto il carattere specifico del trasporto utilizzato per consegna di piastrelle, secondo la legge, nel caso di cancellazione di un ordine sarà rimborsato solamente il costo della merce. Le spese di consegna non sono rimborsabili. Nel caso in cui l'Acquirente decida di cancellare un ordine dopo l'avvenuta consegna, deve organizzare trasporto della Merce al nostro magazzino per conto proprio.

      9 Ritardo o mancata esecuzione di un ordine

      9.1 Il Venditore non è responsabile nei confronti dell'Acquirente, nel caso in cui il Venditore non abbia adempiuto qualsiasi obbligazione nei confronti dell'Acquirente o abbia adempiuto le sue obbligazioni in ritardo in seguito alle circostanze di forza maggiore, a titolo indicativo e non esaustivo: una calamità naturale, un'esplosione, un incendio o un incidente; una guerra o contestazione civile; uno sciopero, una disputa industriale o sospensione del lavoro; qualsiasi intervento dello Stato; un'azione o un'ommissione di terzi; un inadempimento di obbligazioni da parte di un fornitore (fornitori) del Venditore; un recapito sbagliato communicato dall'Acquirente o una mancata notificazione del Venditore riguardo al recapito cambiato.

      9.2 Il Venditore notifica l'Acquirente del qualsiasi evento imprevisto o circostanza di forza maggiore entro sette giorni dalla sopravvenienza. Il Venditore concorda con l'Acquirente la nuova data di consegna dopo la cessazione degli corrispondenti eventi o circostanze. Nel caso in cui tali circostanze persistano per un periodo di oltre due settimane, l'Acquirente ha un diritto di annullare un ordine rispettivo.

      10 I nostri contatti

      Tile.Expert Ltd, indirizzo per la corrispondenza: Suite 1, Sterling Building Enrico Mizzi Street, TA' XBIEX XBX 1453 MALTA; Email: Italy@tile.expert.

      Commenti