Acquisti contactless di piastrelle
(4228)
    (183)
      Mostra
      Criteri scelti: 0
      Tutti i blog

      Il gruppo Imola Ceramica. Rebranding e nuove collezioni 26.02.16Domande e risposte

      La casa italiana Cooperativa Ceramica d'Imola ha 140 anni di storia e possiede tre marchi di piastrelle in ceramica e gres porcellanato conosciuti in tutto il mondo (ImolaCeramica, LaFaenza, Leonardo). Le capacità produttive dell'azienda includono sette fabbriche che producono 30 milioni mq di piastrelle annue. All’ultima mostra Cersaie, Cooperativa Ceramica d'Imola ha annunciato il lanciamento del rebranding totale e ha esposto 16 collezioni nuove di zecca.

      L'identità societaria e il logo d'ImolaCeramica sono diventati più laconici, ma simultaneamente pieni di vita ed evocativi. L'immagine del marchio LaFaenza si basa ora sull'energia ed espressività trasmesse attraverso le forme grafiche e squisite. Leonardo ha cambiato il look, dando la preferenza al minimalismo e la progettazione veramente contemporanea.

      Piastrelle in ceramica e gres porcellanato di Imola Ceramica

       

      A Cersaie 2015, il marchio ImolaCeramica ha presentato nove serie di piastrelle straordinarie. Vorremmo proporre alla vostra attenzione un panorama delle vere e proprie scoperte della fiera.

      La collezione Kuni è composta delle imponenti lastre di 60×180 cm, il formato sperimentale per le mattonelle effetto legno. Inoltre la serie è completata dagli altri formati: 20×180, 20×120, 60×60 e 15×60 cm. I carini pulcini e i graffiti che emergono sui decori hanno reso la bancarella d'ImolaCeramica a Cersaie 2015 veramente inconfondibile.

      Piastrelle in gres porcellanato KUNI di Imola Ceramica

      La serie Shades è dedicata al fascino del bacino Mediterraneo. I colori intensi del mare sono miscelati con le sfumature calde del beige, giallo, arancio e rosso. Il pasticcio stupendo dei fondi è completato dal mosaico "squame di pesce".

      Piastrelle in ceramica SHADES di Imola Ceramica

      La collezione Mash-Up d'ImolaCeramica è concepita su due colori neutrali (bianco e mandorla) e sull'unico formato di 30×60 cm. Mash-Up si distingue grazie ad un’ampia gamma di disegni ed effetti superficiali. Ci ritroviamo i simpatici pulcini insieme agli altri decori immaginativi.

      Piastrelle in ceramica MASH-UP di Imola Ceramica

      Wave è una serie classica, dove l'unico formato di 12,5×33,3 cm è presentato in due tipologie di finitura. La superficie lucida ad effetto onda viene realizzata in sette sfumature che si trasformano gradualmente da quelle più chiare a quelle più scure. La superficie naturale è lavorata in tre colori chiari e delicati.

      Piastrelle in ceramica WAVE di Imola Ceramica

      Q-Style è la serie in gres porcellanato smaltato ispirata dalla tattile superficie di rovere. Da notare che queste mattonelle sono adatte sia agli interni, sia agli esterni.

      Piastrelle in gres porcellanato Q-STYLE di Imola Ceramica

      Ego del marchio LaFaenza rende la superficie di calcestruzzo. Gli articoli sono intarsiati dagli inserti di legno falso. La collezione richiama l'attenzione grazie all'effetto vellutato. L'idea chiave dei progettisti è di interpretare gli elementi lacunari normalmente utilizzati per decorare i soffitti nella sofisticata gamma dei colori polverosi.

      Piastrelle in ceramica e gres porcellanato EGO di La Faenza Ceramica

      Per enfatizzare l'impronta estetica, la casa produttrice consiglia di abbinare Ego agli articoli della serie Nirvana nella stessa gamma di colori e nello stesso concetto artistico. La collezione Nirvana si forma dalle tavole lignee, invecchiate dal tempo e accarezzate dai raggi di sole. La serie è composta di tre formati tipici per il legno (60×180, 20×180 e 20×120 cm).

      Piastrelle in gres porcellanato NIRVANA di La Faenza Ceramica

      La collezione Waterfront di Leonardo unisce il calore della tradizionale terracotta all'aspetto tutto moderno e minimalismo del calcestruzzo.

      Piastrelle in gres porcellanato WATERFRONT di Leonardo Ceramica

      Il progetto More proviene dalla tecnologia di lavorazione primaria di pietra che lascia sulla superficie le tracce multidirezionali. La serie è offerta in due variazioni coordinative: la superficie effetto pietra naturale (More) e la superficie effetto pietra lavorata (More Arch).

      Piastrelle in gres porcellanato MORE di Leonardo Ceramica

      Il nome della serie .3Wood (Leonardo) riflette l'anima e il carattere di tre specie legnose: il noce, la quercia e il fraké. La collezione del fascino straordinario, .3Wood riproduce la venatura e le tonalità raffinate di legno naturale.

      Piastrelle in gres porcellanato .3WOOD di Leonardo Ceramica

      Commenti